Shigatsu wa Kimi no Uso

Andare in basso

Shigatsu wa Kimi no Uso

Messaggio Da Roboanz il Ven Nov 14, 2014 7:59 pm


Non penso che l'anime sopra indicato abbia bisogno di presentazioni. Per 'sta stagione, ormai, va così: avendo aperto il forum a serie inoltrate non spenderò granché di parole sulla trama o altro giacché immagino la totalità di noi abbia inquadrato le varie serie.
Eqquindi, Shigatsu.

Nell'ultimo episodio ho riflettuto più volte come nella serie si intreccino benissimo sia i risvolti drama che quelli musicali in un connubio bel equilibrato. Ripensando a White Album 2 (altro music/drama che ho amato) si spingeva TROPPO su certi aspetti dando decisamente poco risalto ad altro (molto più romance che drama, un "music" di sottofondo che blabla).
Insomma, benché WA2 mi abbia dato tante tante cose non posso non notare - vedendo Shigatsu - quanto sbilanciato fosse stato in certi frangenti. Tutto ciò, di conseguenza, mi fa apprezzare ancora di più la serie A-1 ongoing che si sta rivelando sempre sempre godibile.
Spero che ora, dopo tutte queste considerazioni, non me lo si trasformi in un drama da quattro soldi (penso soprattutto alle uscite emotive dell'amica d'infanzia) e continui così.

Senza dubbio è l'anime settimanale che più aspetto e mi godo. (seguito da Bahamut e Shirobako, anche se quest'ultimo mi sta un po' perplimendo).

Related Rondò Capriccioso: https://www.youtube.com/watch?v=GTns1NK4OVY
avatar
Roboanz
Admin

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 08.11.14

Visualizza il profilo http://anipro.italiaforum.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Shigatsu wa Kimi no Uso

Messaggio Da i8duty il Lun Nov 17, 2014 6:46 am

Penso che dopo sei episodi di questo calibro, sarebbe davvero difficile rovinare la serie sul finale. Sicuramente tra l'eccellenze della stagione autunnale.

Rob ha scritto:Senza dubbio è l'anime settimanale che più aspetto e mi godo.

E quoto alla grande.

Ecco - se proprio devo trovare qualche difetto - alcune scelte registiche le ho trovate discutibili, magari posterò qualche esempio successivamente, ma niente di grave.


>piccola perla per chi se la fosse persa<

avatar
i8duty

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 09.11.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Shigatsu wa Kimi no Uso

Messaggio Da Roboanz il Lun Nov 17, 2014 2:46 pm

La parte vocal di questa canzone è una roba bellabella.
Quando c'è "KIMI NO KOEEEEEEEEEEEEE" io canto sempre.
avatar
Roboanz
Admin

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 08.11.14

Visualizza il profilo http://anipro.italiaforum.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Shigatsu wa Kimi no Uso

Messaggio Da Lord Leinad il Lun Nov 17, 2014 8:18 pm

Io continuo a dire che ci troviamo di fronte alla serie della stagione.
E nulla, non so che aggiungere se non con il dire che trovo tutto meraviglioso.
Forse ogni tanto qualche scelta su come vengono disegnate le bocche dei personaggi mi rende perplesso.

E non vi fidate di Gennaro Mancino, che subdolamente cerca di far passare l'idea che sia in calo.
avatar
Lord Leinad

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 11.11.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Shigatsu wa Kimi no Uso

Messaggio Da Roboanz il Lun Nov 17, 2014 8:24 pm

Le puntate sono ancora molte (fortunatamente), vedremo come prosegue e se ci dovessero essere cali. Io ormai non mi espongo più, si può svaccare una serie in pochissimo.

Sinceramente spero di godermela fino all'ultimo e vedere una roba proprio proprio bella.
avatar
Roboanz
Admin

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 08.11.14

Visualizza il profilo http://anipro.italiaforum.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Shigatsu wa Kimi no Uso

Messaggio Da Roboanz il Gio Dic 11, 2014 11:41 pm

Trovo sia il momento di tornare a parlare di Shigatsu.

Si diceva con Marco, l'altro giorno in chat, che la stavano menando un bel po' con 'sta storia del trauma.
Io (per quanto di psicologia spiccia ne possa sapere) capisco quanto sia importante nella vita del personaggio tale "esperienza protratta" e come essa abbia influito sul suo futuro.
Però cazzo, basta.
È il tipico effetto rigetto. Come quando ti parlano dei bambini poveri e tu dici "eh sì, brutte robe"; però quando ti parlano OGNI DUE MINUTI dei bambini poveri inizi a pensare "sì ho capito però che sticazzi de 'sti poveracci oh".
Questa banalissima e bruttissima similitudine spero me la passiate.

Comunque, l'idea è quella. Ho capito che la madre lo maltrattava. Ho capito che era una troia. Ho capito che proiettava le ansie riguardanti la malattia sul figlio. Ho capito che veicolava il dolore attraverso il suo essere severa. Ho capito tutto. Tutti hanno capito TUTTO. Quindi basta plis, altrimenti ci si rompe solo le palle.

Ad inizio episodio, quando ancora hanno marciato sulla mamma cattiva che lo picchiava, stavo per chiudere e rimandare la visione. Fortunatamente non l'ho fatto, dato che poi la confusione mentale del MC s'è affievolita lasciando spazio ad una vera e propria "dichiarazione musicale" che m'ha mosso al pianto (emotivamente, dato che avevo solo gli occhi umidi).
Davvero davvero bella. Spero che non marcino ancora sulla cattiveria della madre che, in teoria, dovrebbe esser stata liquidata con quel suo sorriso.

Il sorriso, btw, benché durante la visione mi sia sembrata una cagata, a ben ragionarci è posto bene.
Inizialmente mi ero detto "tre episodi di dramma e abusi, poi un sorriso e tutto okay. MA STIAMO SCHERZANDO".
Facendo auto-analisi ero chiaramente ancora irritato per la prima parte. Ripensando al tutto a mente fredda mi son detto: La madre che lui vede lì (e che ha visto "di recente") non è altro che la SUA proiezione della madre. Non è LEI che sorride, giacché il personaggio è tracciato sulla pietra, morto e sepolto.
Quella che sorride è l'idea della madre che lui ha. Essendo Arima riuscito a raggiungere la gioia e la luce con la sua musica, tutto s'è quietato. Le ansie, gli abusi, i timori non fanno che parte del passato in funzione di quel futuro brillante che è rappresentato dalla nostra bella violinista bionda.

Questa è la mia idea, forse un po' troppo vista sotto gli occhi della materia che studio. La trovo comunque una buona interpretazione C; (e a dirla tutta, pure banale. Penso ci sia arrivato chiunque, ma metterlo per iscritto non fa mai male)
Casomai discutiamone.
avatar
Roboanz
Admin

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 08.11.14

Visualizza il profilo http://anipro.italiaforum.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Shigatsu wa Kimi no Uso

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum